L’oliva Peranzana


I nostri prodotti sono la nostra forza

Dott. Roberto De Cesare

In un mercato globale in cui le tradizioni e le diverse culture trovano sempre meno spazio, le produzioni tipiche locali restano un’importante testimonianza del patrimonio culturale e rurale che tanto contribuisce alla crescita di un territorio.

La coltura dell’olivo ha caratterizzato, sin dall’antichità, il paesaggio e le campagne della Daunia.

IL NOSTRO OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

La “Peranzana” è una cultivar pura, non un ibrido. L’oliva è di media grandezza e l’olio extravergine prodotto dalla cultivar Peranzana è di bassa acidità e di gusto molto equilibrato.

All’olfatto si sente un profumo fruttato netto di oliva con evidenti note erbacee e floreali, di pomodoro verde, erba e grano appena trebbiato. Al palato si esprime con un sapore di fruttato dolce con note equilibrate di amaro, a cui si associa un retrogusto leggermente piccante con lieve sensazione di mandorla e carciofo. Grazie alle peculiartà organolettiche e al bassissimo contenuto in acidità dell’olio extravergine di oliva che da essa si ottiene, siamo riusciti ad ottenere l’ambìto riconoscimento DOP (Denominazione di Origine Protetta).

La “Peranzana” oltre ad essere destinata alla trasformazione e l’oleificazione, è riconosciuta come prodotto a duplice attitudine in quanto destinabile come oliva da tavola di particolar pregio.

Il Frantoio


In qualità di artigiani della terra, Agricola De Cesare rispetta con amore i tempi e i ritmi richiesti dai luoghi che ospitano le prelibatezze alla base della lavorazione dei prodotti, consapevoli del fatto che ogni frutto, seme o inflorescenza ha una storia da raccontare: la stessa che parla anche della nostra terra.

Il frantoio è stato oggetto di impegnativi e successivi investimenti innovativi. Dal 2019, infatti, si può vantare la realizzazione di un frantoio artigianale che presenta strumenti di alta qualità e produttività: parliamo del Decanter Serie Sigma 8 di Alfa Laval. Questa moderna tecnologia ‘ a due fasi’ garantisce prestazioni eccezionali in termini di estrazioni ed è dotata di particolari sensori che permettono un controllo costante della temperatura in tempo reale nei vari passaggi della lavorazione delle olive: lavaggio mediante lavatrice, frangitura, gramolatura, estrazione per centrifugazione, separazione dell’olio dal mosto d’olio, scambiatore tubo in tubo. In merito all’ultima fase bisogna precisare che i tubi concentrici hanno il compito di condizionare la temperatura della pasta all’uscita del frangitore durante il passaggio alla gramola. Lo scambio termico si verifica rispetto alla temperatura d’ingresso con il compito specifico di raffreddare il fluido. Bisogna precisare che il frantoio è stato realizzato seguendo le nuove politiche dell’industria 4.0. Il termine fa riferimento all’automazione industriale che indica un insieme di procedure tecnologiche volte a migliorare le condizioni di lavoro, creare nuovi modelli di business, aumentare la qualità e la produttività degli impianti.

I nostri prodotti sono la nostra forza in quanto sono sempre controllati, certificati e garantiti.

Maulivo


Maulivo

Olio Extravergine d’oliva

DAL 1970

Le mie olive, la nostra terra. Il lavoro e la passione di oggi, il frutto che sarà domani. Il gusto che condivideremo, la genuinità che porteremo sulla tua tavola. Così è nato Maulivo. Forte di una storia che arriva da lontano, fresco di un’etichetta nuova che contiene passione, lavoro, famiglia, amore. Che prolunga la tradizione, che spalanca l’orizzonte terso e solare di queste colline che sono la cartolina di casa. Maulivo è senso di appartenenza ad un territorio che garantisce e marchia la qualità. È un’espressione orecchiabile, onomatopeicamente gradevole e che, nel senso più vezzeggiativo del termine, rimanda a localismi dialettali. Il “mio Olivo”, le mie olive, la nostra terra, il frutto che sarà, il gusto che saremo felici di condividere sulla tua tavola. E in quel “ma” resta un omaggio implicito e bello. Matteo e Maria, due elementi imprescindibili nella diffusione e nella continuità temporale di questa tradizione. Anche quel “goccia per goccia”, accresce il senso di appartenenza ai luoghi che, dopo tanto lavoro “genuino”, producono qualcosa di così tanto prezioso che va centellinato. Nell’arte di insaporire, ovunque ci si trovi.


Maulivo è origine, passione, tradizione.

Sito web